L’importanza del sonno

Benessere fisico e mentale

Nella società odierna si è consapevoli che la qualità del riposo è un elemento fondamentale per il nostro benessere fisico e mentale tanto che, ogni anno nel mese di Marzo, si festeggia a livello mondiale il “World Sleep Day” in modo tale da dare visibilità sia all’importanza che il riposo ha sulla salute delle persone, sia alle conseguenze provocate dalla sua mancanza o da un sonno scorretto.

Nonostante ne siamo consapevoli, più spesso di quanto vorremmo, non dormiamo le ore necessarie o dormiamo male, peggiorando in questo modo sia la nostra salute che il nostro umore. Ignoriamo i messaggi che il nostro corpo ci manda informandoci che il nostro benessere attuale non è ad un livello tale da offrirci tutta l’energia e la vitalità di cui vorremmo disporre, eppure, cambiare le nostre abitudini per avere uno stile di vita sano è un’azione molto difficile da attuare che molti di noi decidono di rimandare fino al momento in cui, purtroppo, sarà troppo tardi.

 

Patologie

Disturbi del sonno

Con il passare degli anni i medici hanno individuato numerose patologie collegate al sonno che attualmente sono molto diffuse nella popolazione italiana, considerate ormai un problema di salute pubblica (il 25% degli incidenti stradali sono causati da colpi di sonno).

Alcune delle patologie più conosciute sono:

  • Sonnambulismo: attività motoria che si manifesta durante il sonno;
  • Insonnia: difficoltà nell’addormentarsi;
  • Russamento: emissione di suoni durante il sonno;
  • Epilessia notturna: crisi epilettiche durante il sonno;
  • Narcolessia: attacchi di sonno causati da un’eccessiva sonnolenza diurna;
  • Enuresi: emissione involontaria di urina durante il sonno;
  • OSAS (Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno): pause della respirazione durante il sonno;

 

Consigli

Soluzioni per un riposo perfetto

Grazie alla nostra esperienza, noi di MyBenessere sappiamo quanto sia importante riposare per avere una buona qualità di vita e, per questo motivo, vi offriamo una lista di consigli per avere un sonno perfetto e svegliarvi pieni di energie:

  • Cercate di dormire 8 ore ogni sera (le ricerche effettuate negli ultimi anni affermano che otto ore è la quantità perfetta di riposo);
  • Se siete abituati a fare un pisolino pomeridiano, cercate di non superare i 45 minuti, altrimenti vi sarà difficile addormentarvi la sera;
  • Abituatevi ad andare a letto e a svegliarvi allo stesso orario ogni giorno;
  • Evitate di fumare, bere alcool, caffeina o teina prima di andare a letto (tutti e tre gli elementi contengono sostanze stimolanti che rendono l’atto di addormentarsi più difficile);
  • Optate per mangiare cibi speziati e pesanti a pranzo, lasciando la cena per piatti meno saporiti;
  • Se fate esercizio fisico, l’ideale è allenarsi la mattina o le prime ore del pomeriggio, lasciando la sera per rilassarsi;
  • Usate un letto e dei cuscini confortevoli ed adoperateli solo per dormire, evitando di lavorare, leggere, o fare altre attività su di essi.

 

Ovviamente un riposo adeguato è solo uno degli elementi che influiscono sul benessere fisico di una persona. Un altro fattore da considerare è l’alimentazione, considerato da molti medici e dalla società in generale come l’elemento più importante per una buona qualità di vita; ed è proprio su quest’affermazione, supportata da dati e ricerche, che si basa la mission di MyBenessere.

 

Vuoi saperne di più?

Contattaci per una consulenza gratuita!