Quattro parole da non sottovalutare

Vorremmo perdere qualche chilo, ridurre il girovita e vedere il nostro corpo più tonico, con una pelle visibilmente sana e liscia.

Abbiamo il desiderio di guardarci allo specchio e percepire quelle imperfezioni che ci hanno accompagnato per tutta la vita scomparire, eppure più e più volte rimandiamo al giorno dopo l’azione che ci permetterebbe di iniziare il percorso verso il nostro benessere interiore ed esteriore ed inevitabilmente, con il passare del tempo, arriviamo a pensare alle quattro parole capaci di distruggere il nostro spirito e la nostra voglia di cambiamento: “Ormai è troppo tardi!”

Il momento in cui queste parole vengono pronunciate è vitale, perché è proprio in quell’istante, in quei secondi successivi, che dobbiamo scommettere su noi stessi; sapere che non è mai troppo tardi per iniziare ad avere uno stile di vita sano e sentirci bene con noi stessi.

 

Cosa fare?

Il primo step

All’inizio c’è incertezza e ci domandiamo quale debba essere il primo step verso il nostro benessere, anche se molte volte la riposta si trova proprio davanti ai nostri occhi: praticare uno SPORT. Non abbiamo dubbi che alcuni di voi sentendo questa parola si saranno scoraggiati e avranno pensato “Io non sono sportivo! Non mi piace lo sport! Ecc…” ma non vi preoccupate! Praticare un’attività fisica non implica necessariamente uno sforzo fisico eccessivo; camminare, andare in bicicletta o addirittura correre sono esercizi perfetti per fare i primi passi nel vasto mondo sportivo.

Allenamenti quotidiani di 30 minuti sono la formula per il successo!

Perché lo sport?

Benefici

Siamo onesti, i primi passi, ovunque essi siano (nello sport, in un nuovo lavoro, ecc…) non sono mai facili. Spesso ci capiterà di chiederci se davvero ne varrà la pena, se tutto quello che stiamo facendo porterà dei risultati, ed è allora che dovremmo ricordarci tutti i benefici che una semplice attività fisica sta portando nella nostra vita.

Ma quali sono esattamente questi benefici?

Qui di seguito ve ne elenchiamo alcuni:

  • Migliora il metabolismo;
  • Rafforza l’apparato respiratorio;
  • Fortifica i muscoli e le articolazioni;
  • Ottimizza la salute delle ossa;
  • Attenua il rischio di sviluppo di malattie cardiovascolari;
  • Diminuisce il rischio di morte prematura.

Anche se eravate già a conoscenza che lo sport porta molti vantaggi a livello fisico, a volte invece non siamo consapevoli che l’attività porta numerosi benefici anche sul benessere mentale e psicologico di una persona; infatti l’allenamento:

  • Riduce il rischio di sviluppo della depressione;
  • Incrementa l’autostima, l’entusiasmo e la percezione positiva di sé stessi;
  • Accresce la fiducia nelle proprie capacità e potenzialità;
  • Migliora le relazioni sociali;
  • Diminuisce lo stress;
  • Aumenta la memoria e la produttività sul lavoro.

 

Dati

Organizzazione mondiale della Sanità

Non siete ancora convinti al 100%? Ecco qui per voi un dato interessante: l’Organizzazione mondiale della Sanità ha dichiarato che la vita sedentaria, cioè la mancanza di sport nella vita quotidiana delle persone è il quarto fattore di rischio per la mortalità in tutto il mondo.

 

Riflessioni

Ovviamente un’attività fisica costante è solo uno degli elementi che influiscono sul benessere fisico di una persona. Un altro fattore da considerare è l’alimentazione, considerato da molti medici e dalla società in generale come l’elemento più importante per una buona qualità della vita; ed è proprio su quest’affermazione, supportata da dati e ricerche, che si basa la mission di MyBenessere.

 

Vuoi saperne di più?

Contattaci per una consulenza gratuita!